Conflitto a fuoco tra Polizia Stradale e malviventi lungo la ss16 a Candela

Attimi di terrore vissuti ieri sulla ss16 all’altezza di Candela, nel Foggiano, concluso con un conflitto a fuoco tra polizia e ladri che hanno cercato di rubare un escavatore. Secondo le prime informazioni raccolte, la polizia stradale ha notato un escavatore a bordo strada, ed intuendo che potesse trattarsi di un’attività illecita in corso, sono scattati i controlli.
Violenta la reazione dei malviventi – almeno quattro – fuggiti a bordo di autovetture. Nel corso della fuga, i banditi hanno esploso dei colpi di arma da fuoco, indirizzati alla polizia, che hanno risposto. Nessuno – tra agenti, malviventi o utenti della strada – è rimasto coinvolto. Sull’accaduto sono in corso gli accertamenti tecnici di polizia stradale e scientifica; le indagini del caso sono affidate agli investigatori della squadra mobile di Foggia, che stanno analizzando i filmati delle telecamere presenti in autostrada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *