Considerazioni e richieste sul rinnovo del PTA, nota di Manduria Lab

Nel nuovo Piano di Tutela delle Acque (PTA) che la Regione si appresta ad approvare, riscontriamo molte incongruenze riguardo alla destinazione dei reflui depurati, in uscita dal costruendo impianto a Specchiarica. Su queste incongruenze, alcune delle quali segnaliamo nella nostra comunicazione, abbiamo chiesto all’amministrazione commissariale di intervenire, posto che non lo abbia già fatto. Il PTA contiene le linee guida cui dovranno uniformarsi tutti gli interventi riguardanti il sistema idrico pugliese per i prossimi sei anni. È indispensabile pertanto vederci chiaro. Purtroppo ancora una volta non è così e le scelte vengono fatte sulla testa dei cittadini.


Manduria Lab, laboratorio politico progressista e Federazione dei Verdi Manduria

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *