Consiglio camerale aperto il 5 novembre a Matera su effetti Spending Rewew

Riduzione di risorse e vincoli di spesa, con effetti negativi sulla qualità e quantità dei servizi alle persone e ai territori, disgregazione e ridimensionamento di Enti che svolgono funzioni essenziali e strategiche, la cui scomparsa o riduzione a semplici attività di sportello decentrato finiranno col minare le identità e le peculiarità territoriali e aggravare le possibilità di ripresa economica, sono alcuni dei temi sugli effetti del provvedimento governativo in materia di “Disposizioni urgenti per la riduzione della spesa pubblica a servizi invariati”. (“Spending Rewew”) che la Camera di commercio di Matera affronterà il 5 novembre, alle 17.30, presso la Sala Convegni dell’Ente, nel corso di un Consiglio camerale aperto con gli imprenditori, i rappresentanti di ordini professionali e della società civile. L’iniziativa intende favorire un costruttivo momento di confronto e di consapevolezza sugli effetti che la “riduzione della spesa” sta avendo e avrà, sia per il ridimensionamento di funzioni che sull’integrità del territorio, e per favorire azioni e percorsi da mettere in campo, a tutela del grande e unico patrimonio di risorse e di potenzialità che Matera e la sua provincia hanno in diversi settori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *