Consorzi di bonifica, sugli stipendi non pagati interviene Benedetto

I segretari generali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, Antonio Lapadula, Vincenzo Esposito e Gerardo Nardiello, valutano positivamente l’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi con l’assessore regionale all’Agricoltura, Nicola Benedetto, sulla situazione dei consorzi di bonifica lucani. “Dall’assessore sono arrivate rassicurazioni – spiegano i tre dirigenti sindacali – circa la volontà della giunta regionale di porre rimedio ai problemi storici dei consorzi. Il mancato pagamento degli stipendi, ben cinque, al consorzio Alta Val d’Agri è uno dei problemi di lungo corso per i quali Benedetto si è impegnato a trovare una soluzione. Lo stesso assessore – concludono Lapadula, Esposito e Nardiello – incontrerà i lavoratori il prossimo 20 giugno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *