Continua la raccolta firme dell’Unione Frazioni Castellane per l’annessione di Lagopesole e le sue frazioni al comune di Filiano

Continua la raccolta firma, organizzata da questa Unione, per favorire l’annessione di Lagopesole e le sue frazioni al comune di Filiano. La stagione invernale favorisce questo movimento perché incontra il favore dei cittadini situati a nord del comune di Avigliano che per raggiungere il comune madre hanno bisogno di percorrere mediamente 18 km, ma soprattutto devono attraversare Monte Carmine innevato, e quindi difficilmente percorribile. Conoscono bene il problema gli operai FCA che giornalmente devono raggiungere San Nicola di Melfi per lavoro.
Inoltre, la discontinuità territoriale è enorme perché mentre Avigliano centro è legato al territorio del Marmo Platano e Potenza, le frazioni che si trovano a nord del comune guardano e sono parte integrante del Vulture, perciò la richiesta di distacco è pienamente condivisa. Ultimamente, il volere cittadino di essere amministrato dal vicino comune (Filiano dista 4/5 km) è accresciuto e si sono consolidati i rapporti attraverso le azioni e condivisioni culturali tra le associazioni di Filiano e le frazioni interessate al distacco, e attraverso gli interessi economici,sociali e culturali (Banca, attività Commerciali, Sport Campo sportivo, scambi culturali con le scuole ecc.).
Un terzo degli abitanti delle frazioni interessate hanno sottoscritto la richiesta apponendo le firme sui fogli distribuiti da i nostri soci. I componenti di questo circolo si sono divisi i compiti e quindi saranno interpellati e invitati a firmare, tutti gli abitanti maggiorenni delle frazioni interessate.    
Unione delle Frazioni Castellane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *