Contrabbando di carburanti. Arresti in Italia e 5 paesi d’Europa

Operazione congiunta di Agenzia delle dogane e Carabinieri contro il contrabbando internazionale di carburanti con arresti, sequestri e decine di perquisizioni in Italia e in 5 paesi europei. Dalle prime ore di questa mattina oltre 80 agenti dell’Agenzia delle dogane e più di 50 carabinieri stanno procedendo all’esecuzione di alcune misure cautelari emesse dal tribunale di Bolzano.
Decine di perquisizioni e sequestri sono in corso nelle province di Roma, Milano, Napoli, Verona, Lecce e Brindisi. L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Bolzano, colpisce un’organizzazione criminale internazionale dedita al contrabbando di carburanti e all’evasione delle accise, per un danno erariale di oltre 3 milioni di euro. Sono in corso analoghe operazioni in Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Ungheria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *