Contributi alle cooperative edilizie, sul BUR i risultati dell’istruttoria

I risultati dell’istruttoria svolta dall’Ufficio edilizia e opere pubbliche della Regione Basilicata, riguardante la verifica documentale dei requisiti e delle priorità dichiarate dalle Cooperative edilizie delle province di Potenza e Matera che hanno partecipato al concorso indetto il 1° giugno 2011, per la concessone di contributi in conto capitale per la realizzazione di nuovi programmi costruttivi, sono stati pubblicati sul Bur n.32 del 1 settembre e sul sito web della Regione Basilicata. Lo rende noto l’assessore alle Infrastrutture, Opere pubbliche e Mobilità Agatino Mancusi. L’accertamento dei requisiti e delle priorità ha riguardato tutte le domande, complessivamente 54, di cui 33 per la Provincia di Potenza e 21 per la Provincia di Matera, utilmente inserite nelle prime graduatorie, formulate esclusivamente in autocertificazione e pubblicate a fine dicembre 2011.

“Il Lavoro svolto dalla competente struttura del Dipartimento, – spiega il vicepresidente della giunta regionale – darà via all’attivazione delle procedure per la cantierabilità dei programmi costruttivi, per i quali sono state stanziate risorse finanziarie per 25 milioni di euro, con ricadute sull’indotto del territorio regionale di oltre 75 milioni di euro che consentiranno la realizzazione ed il finanziamento di oltre 800 alloggi. E’ importante evidenziare – conclude Mancusi – che a ciascun socio della cooperativa ammessa a finanziamento sarà concesso, in rapporto al reddito prodotto, un contributo in conto capitale pari a 30.000 euro, un ausilio economico considerevole per molte famiglie e giovani coppie, che si accingono ad acquistare la prima abitazione in un momento così delicato della nostra economia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *