Controlli a tappeto del COC di Viggianello per punire i trasgressori

Il COC di Viggianello sta effettuando controlli a tappeto sul territorio per fronteggiare i trasgressori del DPCM. Attivi servizi comunali di consegna a domicilio farmaci e spesa grazie alla protezione civile di Viggianello e la croce rossa di Viggianello, con la collaborazione del Dott. Gangone e del
Dott. Palazzo e della Farmacia Perrone e Farmacia Creazzo. Inoltre è stata posticipata la scadenza della rata Tari 2019 fino al 30 Giugno 2020 per aiutare le famiglie e le attività in questo momento difficile.
“Non è il momento di agire impropriamente e di testa propria. Non è il tempo del caffè e dell’aperitivo, è il tempo di difendere la salute della comunità e stare tutti a casa. Il comune ha attivato servizio consegna farmaci e spesa a domicilio. Quindi solo per urgenze improrogabili bisogna uscire, altrimenti scattano le sanzioni previste dal DPCM. Dobbiamo evitare contagi nelle nostre zone di periferia, senza strutture e con pochi medici. In caso di contagi avremmo seri problemi per l’ordinario. Vedere bar, ristoranti, alberghi e negozi chiusi è un colpo al cuore, ma è necessario. Serve rigore e serietà”, ha detto il sindaco Antonio Rizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *