Convegno di aggiornamento FIALS per le professioni sanitarie

Presso l’Auditorium del 118 di Basilicata Soccorso -comunica il Segretario Provinciale Fials/Confsal Giuseppe Costanzo – il 12 e il 13 Settembre 2012 si sta tenendo la seconda edizione del corso di Aggiornamento “LA MOTIVAZIONE E LE TECNICHE PER SVILUPPARE MAGGIORI LIVELLI MOTIVAZIONALI” accreditato presso il Ministero della Salute attraverso il Provider Performance Srl. Si analizzerà, cos’è il successo nella vita di tutti noi, dal successo sul posto di lavoro a quello tra le mura domestiche. Sarà verificata l’importanza di superare le limitazioni che spesso vengono auto imposte per la paura di ottenere rifiuti o fallimenti, analizzando quelle che sono le caratteristiche “dell’ottenere successo”.

• Saranno esaminati vari stati emotivi, cosa è meglio pensare e fare per poter raggiungere gli obiettivi che ci prefissiamo di raggiungere, le reazioni interne positive e negative.

Gli stati d’animo più produttivi possono essere creati attraverso tecniche che verranno illustrate.

• Verrà esaminata l’importanza di credere negli obiettivi per aumentare il proprio potenziale.

• Si procederà ad una disamina circa le strategie motivazionali oltre a marcare l’importanza di non lasciare nulla al caso.

• Le sub modalità “visive, uditive e cinestesiche” che permettono di conoscere meglio noi stessi e coloro che ci circondano.

La Fials/Confsal è convinta – conclude Giuseppe Costanzo – che la Formazione e l’Informazione degli Operatori della Sanità sono elementi necessari per il successo e la realizzazione di una Sanità d’eccellenza. Per il 2012 è stato sviluppato un ambizioso programma di Formazione ECM 2012 rivolto agli associati, gratuito e di qualità. Ovviamente non ci vogliamo sostituire agli obblighi delle Aziende Sanitarie, che poco o nulla hanno concretizzato nonostante i diversi solleciti rivolti anche all’Assessorato alla Salute e alla Sicurezza Sociale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *