Coppa Calcio a 5: Real Team Matera poco in palla, il San Gerardo si impone 7-2

Non sorride all’esordio il Real Team Matera, che stecca la prima stagionale in quel di Potenza. Al Palapergola, il San Gerardo si impone con un deciso 7-2 frutto di una gara sempre ben condotta dai padroni di casa soprattutto nella prima frazione di gioco. Approccio da incubo per i ragazzi di Rondinone, sotto di due reti già dopo 7 minuti (gol di Costa al 6’ e di Tiago Goldoni al 7’17”); reazione che stenta ad arrivare nonostante l’espulsione di Logiudice fra le fila rossoblù e Potenza che allunga anche dopo il rientro in campo grazie alla sfortunata autorete di Giannace all 1’35”. Al 7’07” Lecci si fa espellere e i padroni di casa approfittano della superiorità calando il poker con Girardi all’8’. Solo al 13’11” si concretizza la reazione dei biancoazzurri con la rete di Di Stefano a cui seguono la parata di Paolicelli sul tiro libero di Goldoni e il 4-2 di Lamacchia al 15’33. Proprio quando il canovaccio del match sembrava prendere la piega giusta per Vivilecchia e compagni, il San Gerardo decide di fare la voce grossa e allungare definitivamente il punteggio fino al 7-2 grazie ad altri due gol del solito Goldoni (8’ e 8’22”) e Molinari (19’36”).

Real Team che saluta la competizione e torna a casa consapevole che la strada per trovare la forma migliore è ancora lunga, ma Rondinone continuerà a lavorare sodo assieme al tutto il gruppo per farsi trovare pronti all’esordio in campionato.

SAN GERARDO POTENZA: Cerone, Cerullo, Dragonetti, Bonansegna, Molinari, Girardi, Neto, Uva, Logiudice, Infantino, Forliano, Costa, Goldoni: All. Napoli

REAL TEAM MATERA: Paolicelli, Paladino, Crapulli, Lamacchia, Lemma, Di Stefano, Stella, Lecci, Giannace, Vivilecchia, Panarella, Pietracito. All. Rondinone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *