Cordoglio del sindaco Adduce per l’incidente sul lavoro di questa notte

“Di fronte all’ennesimo incidente sul lavoro la città e le istituzioni non possono restare indifferenti”. E’ quanto afferma il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, nel commentare la tragica notizia dell’incidente mortale avvenuto ieri sera e che ha colpito un lavoratore della Valdadige. “Occorre – ha aggiunto il sindaco – che le istituzioni e le organizzazioni sindacali si rimettano urgentemente intorno a uno stesso tavolo per affrontare con la maggiore determinazione possibile il tema della sicurezza del lavoro e del controllo sui cantieri. Non è più possibile tollerare che fatti del genere continuino a ripetersi. Non è più accettabile che in Italia si continui a morire ogni giorno sui luoghi di lavoro. Occorre sensibilizzare il più possibile tutte le parti in causa sulle rispettive responsabilità nell’assicurare il rispetto delle normative di sicurezza. Abbiamo – conclude il sindaco – grande fiducia nelle autorità competenti perché sia fatta chiarezza sul perché di questo incidente”.

Il sindaco, infine, si stringe intorno alla famiglia del lavoratore esprimendo a nome personale, della Giunta comunale e dell’intera città il più sincero cordoglio per il tragico incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *