Il cordoglio di Monsignor Santoro per la morte del piccolo Lorenzo Zaratta

“Ho celebrato la messa per lui. L’ho posto nelle mani di Gesù con la sua famiglia e tutta la città di Taranto. Dobbiamo fare davvero tutti molto di più”. Lo ha scritto l’arcivescovo di Taranto, Monsignor Filippo Santoro, sulla sua pagina Facebook, ricordando Lorenzo Zaratta, il bimbo di 5 anni morto 2 giorni fa per una grave forma tumorale al cervello.
Il padre del piccolo, Mauro, nell’agosto del 2012 salì sul palco nel corso di una manifestazione contro l’inquinamento e ne raccontò il calvario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *