Coronavirus, Conte annuncia la chiusura di tutte le attività produttive non strategiche fino al 3 aprile

Il premier Giuseppe Conte, in diretta facebook,  ha annunciato una nuova serie di misure per contrastare l’espandersi del Coronavirus nelle regioni italiane. Conte: “Resteranno chiuse tutte le attività produttive non strategiche ma resteranno aperti supermercati, alimentari, farmacie, parafarmacie, servizi bancari, postali e assicurativi. Saranno garantiti i servizi essenziali – prosegue il premier – e ci prepariamo ad affrontare con determinazione la sfida più difficile dal dopoguerra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *