Coronavirus, il sindaco di Matera annuncia l’istituzione di un tavolo anti-crisi con tutte le forze politiche

“Nella fase particolarmente delicata che la città sta attraversando a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ritengo quantomai opportuna e necessaria la piena collaborazione e responsabilità dell’intera comunità”. E’ quanto afferma il sindaco di Matera, Domenico Bennardi.
“Nelle ultime settimane stiamo assistendo a un preoccupante aumento dei casi di persone positive al coronavirus – prosegue il sindaco -. Una situazione quotidianamente monitorata dalle autorità sanitarie, sulla quale, però, è indispensabile anche da parte delle istituzioni, a tutti i livelli, porre la massima attenzione. Per queste ragioni, colgo positivamente l’invito pervenuto dai consiglieri del centrosinistra per l’istituzione di un tavolo permanente con tutte le forze politiche presenti in Consiglio comunale, nell’ottica di un metodo di lavoro aperto e inclusivo”.
Il Comune è impegnato a mettere in campo tutti gli strumenti in proprio possesso per contrastare la diffusione del coronavirus, attraverso misure e confronti continui con le istituzioni sanitarie e scolastiche, con i rappresentanti delle categorie produttive e dei lavoratori. “Allo stesso tempo – aggiunge Bennardi -, è necessario che tutte le energie, sia pubbliche che private, siano rivolte al sostegno concreto di quelle famiglie e fasce di popolazione che più di altre stanno pagando in termini economici e sociali il prezzo di questa epidemia”.
“Stiamo lavorando, inoltre, ad un progetto che veda il Comune protagonista attivo di iniziative di solidarietà che potranno essere realizzate anche attraverso risorse private (donazioni e sponsorizzazioni) da destinare alle persone in difficoltà,
nonché – conclude il sindaco Bennardi – attraverso il coordinamento delle numerose azioni che, generosamente, associazioni, cittadini e aziende mettono in campo in aiuto di chi ha maggiore bisogno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *