CoronaVirus: Tampone positivo per il prefetto di Matera

Il prefetto di Matera, Rinaldo Argentieri, è risultato positivo al Coronavirus ed è attualmente assistito nell’ospedale materano “Madonna delle Grazie”. Argentieri, dirige la prefettura di Matera dal gennaio scorso, ha 60 anni ed è nato a Chieti.

Pare che il prefetto materano sarebbe stato nei giorni scorsi al nord Italia, per impegni istituzionali e potrebbe essere stato contagiato. Intanto, nella prefettura di Matera, l’attività lavorativa sta proseguendo regolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *