Covid in Basilicata, dati ospedalieri al di sotto della soglia di allerta

Continuano a essere molto al di sotto della soglia di allerta i dati ospedalieri della Basilicata aggiornati a ieri, 19 gennaio, dall’Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali). In particolare, la Basilicata (zona gialla dallo scorso 11 gennaio) fa registrare il 6% dei posti occupati in terapia intensiva, rispetto alla soglia d’allerta fissata al 30%.
Per quanto riguarda i posti occupati in area “non critica”, in Basilicata l’occupazione da parte dei pazienti covid è pari al 18 per cento rispetto alla soglia d’allerta del 40 per cento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *