Crisi e tasse frenano i ricorsi al Tar di Puglia

La domanda di giustizia nel 2012 al Tar Puglia registra un -16,9% del numero totale dei ricorsi depositati (1.849) rispetto al 2011 (2.226). Il dato è stato fornito dal presidente del Tar pugliese, Corrado Allegretta, all’inaugurazione dell’anno giudiziario. La diminuzione dei ricorsi riflette la situazione economica del Paese ed investe tutti i settori: edilizia, urbanistica, ambiente e attività contrattuale pubblica. Il contributo unificato introdotto rappresenta un forte disincentivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *