CSVSN, borse di studio per under 35 dedicate alla memoria di Giovanni Montanaro

Il Csv San Nicola raccoglie la testimonianza dell’ex Direttore del Centro di Servizio Giovanni Montanaro -prematuramente scomparso – e alla sua memoria dedica le borse di studio destinate a due under 35 con basso ISEE, ma tanta voglia di crescere professionalmente.

La figura di Giovanni Montanaro – dichiara il presidente del CSVSN Rosa Franco – già direttore del CSV San Nicola e storico coordinatore dell’area Formazione, ha impresso nel nostro percorso una importante traccia: ingegnere e progettista nel sociale, ha sempre creduto nella formazione dei giovani e nella certezza del loro fondamentale contributo per lo sviluppo del territorio. Per questo abbiamo scelto di dedicare a lui questo piccolo aiuto, rivolto ai giovani più meritevoli ma purtroppo senza risorse”.

Le borse di studio s’inseriscono nella collaborazione con la Lum Business School & Consulting che, con il Centro di Servizio ha organizzato il corso di alta formazione a numero chiuso “Fundraising e Progettazione Sociale” riservato ai volontari del Terzo Settore e partito nelle scorse ore. Obiettivo del corso, quello di offrire ai partecipanti un’opportunità di conoscenza e crescita, sviluppo e acquisizioni di competenze, utili a creare solide fondamenta, operative e finanziarie, per realizzare le loro opere, oltre alla capacità di scrivere progetti e compilare i formulari dei bandi di finanziamento.

Ci è sembrato doveroso – spiega il direttore del CSVSN Alessandro Cobianchi – non disperdere quanto già tracciato da una figura che ha creduto nei percorsi formativi, in particolare delle giovani generazioni, trasmettendoci la responsabilità di assicurare loro l’accesso a percorsi sempre più specialistici. Un’eredità morale da raccogliere e in cui riconoscere uno degli obiettivi fondamentali del Centro di Servizio”.

Fundraising e Progettazione Sociale si concentrerà sulle seguenti direttive:

• intercettare fonti di finanziamento

• progettare attività coerenti con gli obiettivi indicati

• gestire e consolidare le azioni progettuali sul campo

• rendicontare le attività svolte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *