Da domani a Melfi il IX congresso regionale della Fim

Riprende il percorso congressuale della Cisl dopo la pausa pasquale. Domani 3 e giovedì 4 a Melfi, presso il Relais La Fattoria (uscita Melfi Nord), è in programma il IX congresso regionale della Fim. L’inizio dei lavori è fissato per le 16 con la relazione introduttiva del comitato di reggenza a cura di Leonardo Burmo, coordinatore nazionale della Fim Cisl per le aziende del gruppo Fiat e attuale reggente della Fim lucana. I lavori riprenderanno il giorno successo alle 9,30 dove in mattinata è previsto l’intervento del segretario generale della Cisl Basilicata Nino Falotico. Le conclusioni saranno affidate al segretario nazionale della Fim Ferdinando Uliano. Al centro del dibattito congressuale, la situazione del comparto metalmeccanico in Basilicata, con particolare attenzione al piano di investimenti per la Sata di Melfi e al nuovo contratto del gruppo Fiat siglato nelle scorse settimane. Si discuterà, inoltre, del progetto di unificazione con la Femca Cisl in vista della costruzione di un unico, grande sindacato dell’industria. La stagione congressuale culminerà con l’XI congresso regionale della Cisl che si terrà a Rifreddo il 12-13 aprile alla presenza del leader nazionale Raffaele Bonanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *