D’Angella, un ottimo sindaco per Pisticci

Con questo comunicato vogliamo lanciare la campagna elettorale del candidato sindaco del comune di Pisticci dei Verdi. Per noi Verdi è fondamentale stare al fianco di D’Angella per entrare nel cuore e arrivare alla testa degli elettori di Pisticci. D’Angella deve, oltre al giudizio positivo dei Verdi di Basilicata, ottenere anche il parere positivo degli imprenditori, del mondo del turismo, del commercio, dell’agricoltura, delle energie rinnovabili, ecc. Il nostro slogan sarà “FAR VINCERE PISTICCI”. Ad appoggiare D’Angella vi è , ad oggi una lista civica. Si attendono gli interventi degli altri partiti per utili aggregazioni. A noi Verdi attualmente preme motivare perché questa candidatura. Il nostro primo pensiero è andato a quei cittadini pisticcesi e di tutta la costa ionica lucana che soffrono in questi giorni per gli effetti devastanti delle inondazioni, delle erosioni , agli operatori turistici che hanno una materia prima unica e che non riescono a far decollare le loro aziende, agli agricoltori di prodotti di elevata qualità che non riescono , spesso, a mantenere la loro fetta di mercato e che non riescono a conquistare un nuovo mercato. E’ indubbio, in questo quadro, che ci sono colpe e colpevoli. Ed è altrettanto indubbio che per avviare a soluzioni questi problemi ci vogliono persone in grado di invertire il trend. Questa persona è l’Avvocato Antonio D’Angella. D’Angella è il candidato migliore, colui che, ne siamo convinti, sarà in grado di mettere insieme uno schieramento molto vasto, non solo di partiti, ma anche di ampi settori della società civile. L’avvocato D’Angella può determinare quell’agognato schieramento vasto, che includa anche i gruppi d’interesse nel campo del turismo, dell’agricoltura, delle energie alternative, dell’associazionismo, ecc.; insomma vi è bisogno della sua firma prestigiosa per dare finalmente via libera a progetti di sviluppo ambientale, agricolo e turistico per il comune di Pisticci ed i suoi abitanti, oggi molto bloccato e dilaniato. D’Angella è una personalità politica di primo piano del comune di Pisticci con un passato di ambientalista. Quindi un politico e un professionista particolarmente sensibile verso problematiche di sviluppo eco-sostenibile, personalità che da anni si spende per il mondo sportivo con grossi sacrifici personali , non ultimo da presidente del Pisticci calcio sta ottenendo ottimi risultati portando la squadra verso una tranquilla salvezza nell’attuale categoria. Per queste ragioni, i Verdi, gli hanno chiesto di accettare la candidatura a Sindaco di Pisticci. Il valore. Indiscutibile, di questa candidatura è dato dall’impegno sociale e politico che D’Angella ha fin qui svolto nel suo Comune e dal fatto di essere un Pisticcese autentico e appassionato verso la sua Città. Pisticci subisce da anni un grave declino e merita finalmente una guida capace di valorizzare le enormi potenzialità. Noi Verdi siamo convinti che il Sindaco D’Angella sarà la persona più adatta per questo difficile compito. Non facciamo fallire questo progetto. Non abbiamo paura di cambiare. Ogni pisticcese è chiamato a farsi un esame di coscienza . un vero ricambio richiede persone , idee e progetti migliori di quelli che si vogliono sostituire. I Verdi hanno fatto questa scelta perché il programma di D’Angella è un progetto innovativo e concreto per Pisticci e i suoi abitanti.

Le priorità su cui puntare sono la reindustrializzazione della Val Basento, le industrie legate al settore agricolo con le energie alternative, rivitalizzare la fascia costiera con adeguato piano lidi , erosione della costa ionica lucana, ecc. l’intesa dei Verdi con l’avvocato D’Angella è un dato politico significativo per la coalizione ed è il naturale risultato di una comunanza di idee e vedute sul futuro della Città di Pisticci. Con i Verdi D’Angella sarà impegnato a promuovere una nuova e moderna cultura ambientalista ed ecologista, non più basata sul No a tutti i costi, ma sul principio di sostenibilità e di responsabilità, a cui ogni cittadino deve ispirare i propri comportamenti e il proprio senso civico. A Pisticci vogliamo proporci alla gente come un partito che ha un modo diverso di intendere la politica. Il nostro partito si pone con l’intento di dare e di fare qualcosa per rilanciare la Città di Pisticci . ed inoltre, alla base della candidatura di D’Angella a Sindaco non ci sono accordi stretti sopra la testa dei cittadini di Pisticci, né intese fra cordate di potere per la “spartizione del bottino”. I nostri accordi li vogliamo fare con la gente di Pisticci per rilanciare l’agricoltura che ha un enorme bisogno di un servizio di sviluppo efficiente e moderno e noi pensiamo che vi è bisogno urgentemente di rimettere al centro del dibattito regionale il tema strategico della ricostruzione dell’intero sistema agricolo della costa ionica lucana devastata da alluvioni e inondamenti oramai ciclici. L’ambiente è la vera fondamentale risorsa e quindi va salvaguardata e valorizzata. A questo proposito si deve sollecitare la regione Basilicata a redigere un Piano dei Lidi, trasparente ed adeguato. Oltre che governare l’ente comune nell’adeguare piano urbanistico, piano dei rifiuti e della nettezza urbana, piano della depurazione, della illuminazione e della vigilanza pubblica, che concorrono ad una economia di sviluppo complessivo che tenga insieme, in un equilibrio non facile, tutela e fruizione, conservazione e riqualificazione, e che garantisca la redditività della località turistica in una prospettiva di lungo periodo perseguendo compatibilità ecologica, socioculturale ed economica. Una nuova attenzione alle imprese agrituristiche dell’area offrirebbe l’opportunità di confezionare un prodotto turistico riconoscibile e strutturato sull’integrazione fra il sistema turistico costiero e quello dell’entroterra pisticcese e non solo. Per tutto questo e altro ancora, bisogna puntare su amministratori onesti, capaci, sensibili e credibili. Per i Verdi di Basilicata l’avvocato Antonio D’Angella ha tutti questi requisiti. E’ l’uomo giusto per cambiare positivamente il futuro dei pisticcesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *