Danni al ramo montano della condotta del Frida

A causa di un movimento franoso del terreno in località Finata di Colobraro, si è verificata una rottura della condotta adduttrice del Frida, che in Basilicata serve 114500 abitanti in 33 Comuni. Notevoli i disagi, quindi, per gli utenti.
Per consentire la riparazione ed il ripristino del flusso idrico, si è resa necessaria la sospensione dell’erogazione idrica negli abitati di Valsinni, Rotondella e nelle zone di Pisticci, Tursi e Montalbano Jonico, dalle ore 9 alle 22 di ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *