De Filippo al convegno su Housing sociale

“L’housing sociale propone un nuovo paradigma abitativo che rimette in discussione politiche di progettazione architettoniche e sviluppo urbanistico che hanno caratterizzato gli ultimi decenni. Si attiva un modello culturale che mira a superare la logica di offrire  esclusivamente risposte alla mancanza di abitazione per determinate fasce sociali e che, in molti casi, trasferisce moduli abitativi intensivi nelle periferie delle città.

Conquista centralità un’offerta abitativa sostenibile che propone la riqualificazione urbana abbinata allo sviluppo economico e che coinvolge, in un disegno di collaborazione sinergico, diversi attori: istituzioni pubbliche, operatori della pubblica amministrazione e della cooperazione, del campo della finanza e del credito, progettisti e costruttori.

L’idea “dell’abitare di tutti” si coniuga, sapientemente, nella nostra realtà territoriale regionale caratterizzata da due città capoluogo già a dimensione sociale, con le strategie e i progetti delle “Smart Cities”, le “città intelligenti”, che abbiamo presentato proprio nella città di Matera circa un anno fa, e con le azioni attivate a sostegno della Città dei Sassi a capitale europea della Cultura per il2019”.

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, nel corso del suo intervento al convegno “Housing sociale” che si è svolto nella sala Levi del Palazzo Lanfranchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *