Delegazione dei Radicali in visita al carcere di Matera

Una delegazione di Radicali composta dall’on. Rita Bernardini e dal segretario regionale della Basilicata, Maurizio Bolognetti, ha visitato oggi il carcere di Matera, dove sono detenute 99 persone. La visita rientra nell’ambito di una iniziativa a sostegno della richiesta fatta dall’onorevole Marco Pannella a favore dell’amnistia. I Radicali hanno detto che i detenuti dell’istituto di Matera dispongono di docce nelle celle ma soffrono per altri problemi strutturali e organizzativi, legati anche alle procedure per licenze e permessi. La Bernardini ha definito tutto sommato “buono” l’edificio materano, ed anche su aspetti legati alla logistica.

Il problema maggiore segnalato dai detenuti, sempre secondo la Bernardini, è quello riguardante i magistrati di sorveglianza, che sono sempre restii a rilasciare qualsiasi beneficio. Il gruppo radicale alla Camera, secondo Bolognetti, sta raccogliendo le firme per un ordine del giorno, per la discussione di un documento che possa fissare tempi e modalità per l’esame di provvedimenti di amnistia, indulto, depenalizzazione e decarcerizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *