Denunciati bracconieri nel Parco del Pollino

Tre persone sono state denunciate per caccia di frodo e introduzione abusiva di armi e munizioni all’interno dei Parchi nazionali, e porto abusivo di armi dal Corpo forestale dello Stato: i tre (due calabresi e un campano) sono stati scoperti a Castelluccio Superiore.
Gli agenti del Corpo Forestale, nel corso di alcuni controlli, hanno individuato le custodie di alcuni fucili in un’automobile, e dopo aver perlustrato la zona, hanno scoperto i tre con i loro cani da caccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *