Denunciati due pugliesi per sostituzione di persona e falsificazione di documenti

Due uomini, di 53 e 57 anni, uno residente in provincia di Foggia, l’altro a Gravina in Puglia (Bari), sono stati denunciati dalla Polizia, a Matera, con le accuse di sostituzione di persona, falsificazione di documenti, false attestazioni a pubblico ufficiale e induzione all’errore.
L’uomo residente nel Foggiano si è presentato agli esami teorici per conseguire la patente, a Matera, fingendosi un’altra persona. Voleva passare per l’uomo residente a Gravina, al quale la patente era stata revocata dopo l’azzeramento dei punti. Gli agenti della Polizia stradale lo hanno smascherato. Entrambi sono stati denunciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *