Diminuisce l’aliquota IMU a Muro Lucano

Sulla scorta delle aliquote vigenti, stabilite con Delibera del Commissario Straordinario n. 25 del 29.12.2017 per effetto del dissesto ed in assenza di disposizioni specifiche, si era provveduto con Delibera di Giunta n. 09 del 13/07/2020 al recepimento di quanto previsto per Legge, accorpando l’aliquota IMU del 10,60 per mille con lo 0,80 della TASI per una nuova aliquota complessiva dell’IMU del 11,40 per mille.
Ad oggi, vista l’attività virtuosa di questa Amministrazione e la costante interlocuzione con il MEF, il Comune di Muro Lucano è nelle condizioni di diminuire la pressione IMU che passerà dal 11,40 per mille al 10,60 per mille per gli immobili diversi dall’abitazione principale mentre, per le abitazioni principali ricadenti nelle Categorie A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze al 6,00 per mille, per i fabbricati rurali ad uso strumentale al 1,00 per mille, per gli immobili uso produttivo classificati nel gruppo “ D “ al 10,60 per mille e per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita (fabbricati merce) al 1,00 per mille.
Per chi avesse provveduto al pagamento del saldo relativo al 2020 in scadenza il 16.12.2020, si procederà alla compensazione della quota versata in eccedenza e nei casi in cui non fosse possibile al rimborso della stessa.
Al fine di rendere più agevole il nuovo calcolo ed il pagamento della seconda rata IMU, nell’ultima Giunta abbiamo spostato il termine ultimo per il pagamento dal 16.12.2020 al 31.12.2020.

Comune di Muro Lucano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *