Dipendenti con contratto a termine nella Sanità tarantina: Lettera della Cisl Fp

La Cisl FP esprime forte preoccupazione per l’avvicinarsi (30 Novembre) delle scadenze contrattuali del personale del comparto a tempo determinato che in questi mesi ha garantito la tenuta dei livelli essenziali di assistenza  nei servizi sensibili come quelli di urgenza (Pronto Soccorso- Mecau) e di emergenza territoriale (118).

Tutto ciò in vista anche della cogente programmazione dei turni del personale infermieristico e tecnico del mese di Dicembre che garantisca contingenti minimi da non abbassare i livelli quantitativi e qualitativi dell’offerta sanitaria e che al contempo consenta a tutti i dipendenti la possibilità di trascorrere almeno una festività con le famiglie.

Urge pertanto il non più procrastinabile rinnovo di tutte le proroghe contrattuali in essere,  tenuto anche conto dell’alto picco di accessi di utenza e delle assenze di morbilità del personale, tipiche della stagione invernale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *