Domani alle 18 a Irsina nel chiostro di san Francesco convegno sull’agricoltura conservativa con De Bonis e Cupparo

“L’agricoltura conservativa è quel modo di coltivare la terra senza impoverirla, senza consumarla con trattamenti dannosi sul lungo e il medio periodo. Anche l’agricoltura deve imparare ad essere sostenibile e a rispettare la terra senza inaridirla o inquinarla.”

Così il senatore Saverio De Bonis annuncia l’evento che si svolgerà ad Irsina, presso il Chiostro di Sana Francesco, dal titolo ‘Agricoltura conservativa per tutelare il clima, l’ambiente, la salute e la sicurezza alimentare’ che avrà come relatori  Francesco Cupparo (Assessore all’Agricoltura della Regione Basilicata), Roberto Carchia (Commissario Cun e vicepresidente Grano Salus), Furio Venarucci (Presidente Liberi Agricoltori), Carlo Triarico (Presidente dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica), Nicola Tarantino (Vicepresidente Terra Viva CISL Basilicata),  il sindaco Nicola Massimo Morea e l’On. Michele Casino. Modererà il giornalista Lorenzo Pirrotta.

“Credo sia fondamentale occuparsi di questi temi in questo particolare momento storico e sono sicuro che insieme riusciremo a dare un contributo importante ad un dibattito che richiede competenza e conoscenza del territorio.” Conclude Il senatore Saverio De Bonis.  L’evento si svolgerà domani a Irsina nella bella cornice del chiostro di San Francesco alle ore 18.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *