Domenica 11 dicembre il primo evento della campagna “Allénati contro la violenza”: la XV edizione della “Corri Bitritto”

Domenica 11 dicembre si terrà il primo evento sportivo della campagna “Allénati contro la violenza”, promossa dagli assessorati al Welfare e Sport per tutti. Si tratta della XV edizione della “Corri Bitritto”, a cui parteciperanno nel complesso circa 900 atleti. L’evento è organizzato dalla Associazione sportiva Atletica Bitritto, membro della FIDAL, che ha aderito alla campagna regionale aprendo le porte della Federazione alla lotta alla violenza di genere ospitando la campagna e dedicando uno spazio anche fisico al Centro antiviolenza Riscoprirsi, referente sul tema per il territorio di Bitritto. In questa, come nelle altre iniziative verranno distribuiti i gadget per sensibilizzare le molte persone che praticano sport a livello agonistico e dilettantistico.

“Grazie alle diverse manifestazioni sportive – dichiara l’assessora al Welfare Rosa Barone – puntiamo a dare massima diffusione a tutte le iniziative a supporto delle donne vittime di violenza. Lo sport infatti supera gli steccati e lancia messaggi universali. Abbiamo bisogno che vi sia sempre più consapevolezza della realtà per favorire la prevenzione e il conseguente contrasto alla violenza. Così come vogliamo far conoscere, sempre più, il numero nazionale verde gratuito di pubblica utilità 1522, che è attivo 24 ore su 24 ed è collegato ai CAV”.

“Un contesto partecipato e popolare di un evento sportivo che, con questa edizione, compie quindici anni è l’ideale veicolo per diffondere un messaggio che vorremmo abbia come testimonial attivi ragazze e ragazzi, donne e uomini di ogni età che, dopo essersi ritrovati lungo i 10 chilometri della ‘Corri Bitritto’, diventino presidio nella vita di ogni giorno”, dichiara il vicepresidente della Regione Puglia e assessore allo Sport per Tutti, Raffaele Piemontese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *