Don Gnocchi, punto di eccellenza della sanità lucana

Al rientro nell’attività politica e istituzionale, all’indomani di un periodo di riabilitazione presso il Centro “Don Gnocchi” di Tricarico, l’assessore regionale alla Formazione Vincenzo Viti ha inteso dare atto della qualità e dell’efficienza del Centro. “Uno dei punti di eccellenza della sanità lucana – ha sottolineato – perfettamente integrato con la struttura ospedaliera ormai riorientata nella sua funzione servente rispetto al territorio”.

“Oggi è possibile – ha aggiunto l’assessore Viti – rendersi conto, cosa che allora percepimmo e sostenemmo, della lungimiranza di una battaglia politica vissuta con grande intelligenza dei responsabili dell’Amministrazione dell’epoca, impegnati a condividere un disegno di innovazione centrato su un’offerta di servizi che oggi si va rivelando attrattiva e preziosa”.

“Ho voluto testimoniare ai dirigenti amministrativi e sanitari e agli operatori del “Don Gnocchi” così come alla Direzione Sanitaria dell’Ospedale il più vivo apprezzamento per il livello dei servizi e l’efficienza dell’organizzazione, nonché l’impegno, per quel che sarà possibile, a sostenere le buone ragioni di una struttura che rappresenta una delle ricchezze del territorio al servizio di una delle comunità più cariche di storia e di suggestioni qual è Tricarico”.

“Al presidente della Giunta Vito De Filippo e all’assessore Martorano, nonché ai colleghi che seguono con vigile sensibilità i temi della sanità lucana, desidero segnalare il senso dell’esperienza vissuta e il valore che essa ha impresso nella mia coscienza di utente e di cittadino”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *