“Doni Dorati”, iniziativa dell’Avis Basilicata

         

In quest’anno difficile dove vige la parola “distanziamento sociale”, le sedi Comunali dell’AVIS Basilicata hanno deciso di unirsi in un’iniziativa denominata “Doni Dorati”.

L’idea nasce sotto le luci dell’albero del donatore di Terranova di Pollino che illumina da 7 anni l’impegno e la solidarietà dei numerosi donatori. La manifestazione “Doni Dorati” è stata promossa dall’Avis Comunale di Terranova di Pollino e Avis Comunale di Tricarico e sposata sin dall’inizio dalle AVIS Provinciali di Potenza e di Matera.

Come ci racconta Paolo Fedele, Presidente Avis Comunale di Tricarico, “Dopo un anno nel quale abbiamo sperimentato qualsiasi mezzo digitale per non perderci, sentirci una comunità,  l’intento è stato quello di creare un azione rendere tangibile il nostro essere connessi”.

L’iniziativa ha lo scopo di ringraziare, seppur in modo simbolico, medici, infermieri, operatori sanitari e tutti coloro che hanno lavorato e continuano a lavorare con impegno e dedizione in questo momento delicato per il sistema sanitario.

Dal borgo più a sud della Basilicata e tra i più difficili da raggiungere, Terranova di Pollino, parte l’invito a tutte le AVIS Comunali della Basilicata a partecipare facendo pervenire, tramite il sistema di trasporto sangue di Avis regionale, un regalo anonimo destinato al personale sanitario.

Il dono deve essere frutto della propria creatività, un semplice oggetto di utilizzo comune o un prodotto gastronomico, ma deve essere incartato con carta dorata e del tutto anonimo. Il Color Oro è stato scelto poiché è in grado di trasmettere e rappresentare calore, movimento e forza. L’anonimato, perché è un elemento fondamentale che rispecchia uno dei valori fondamentali della donazioni di sangue.

Da diversi giorni numerosi pacchi hanno iniziato il loro cammino grazie alla collaborazione degli autisti dell’AVIS e numerosi volontari.

Lunedì 4 gennaio gli ultimi pacchi arriveranno proprio dall’Avis Comunale di Tricarico, consegnati personalmente dal Presidente dell’Avis Comunale di Tricarico, e dalla Presidente provinciale di Potenza, Elena Nolè, all’Avis di Terranova di Pollino.

Il 6 gennaio verranno recapitati i primi doni e si terrà una diretta in streaming sulle pagina dell’Avis Tricarico e Avis Terranova di Pollino con tutti i protagonisti che hanno reso possibile questa iniziativa, dalle Avis Comunali che a vario titolo hanno partecipato, agli autisti, alle Avis Provinciali, alcuni rappresentanti del personale sanitario che riceveranno i doni, al Presidente dell’Avis Nazionale, Gianpietrio Briola.

Abbiamo scelto l’hashtag del nazionale #siamoununicofilerouge”, dice il Vicepresidente dell’Avis di Terranova di Pollino,  Pasquale Lufrano, “che in questi mesi ci ha fatto sentire meno soli e che incarna i tre elementi chiave del volontariato: collaborazione, volontà e amore verso il prossimo, che insieme alla passione per la donazione e al desiderio di gratitudine, hanno dato vita all’iniziativa Avisina più ‘grande’ di questo 2020”.

Puoi accompagnare il viaggio che stanno facendo tutti i pacchetti dorati per arrivare a Terranova di Pollino seguendo l’evento Facebook “Doni Dorati” https://fb.me/e/1W4LgIg0r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *