Donna trovata senza vita nella sua abitazione a Genzano di Lucania

Una donna di 75 anni, Grazia Lepore, è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Genzano di Lucania (PZ), a pochi passi dalla villa comunale. Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di omicidio, avvenuto molto probabilmente dopo una lite o un tentativo di rapina, durante la quale la donna avrebbe anche cercato di difendersi. Il corpo della donna è stato trovato dai suoi parenti, allarmati dal fatto che, da alcune ore, non rispondesse al telefono.

Sul posto sono interveuti i Carabinieri, la polizia e il magistrato di turno, che stanno effettuando gli accertamenti di rito. La donna viveva a Roma ed era tornata da pochi giorni in Basilicata, nel suo paese d’origine. A breve, sarebbe dovuta ripartire per la Capitale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *