Al Dream On la festa di bentornato per Paolo Macagnino

Nella sesta puntata del serale del talent show “Amici 13”, in onda sulle reti Mediaset e condotto da Maria De Filippi, registrata il 28 aprile, nella quale sarebbe dovuto intervenire anche il presidente del consiglio Matteo Renzi e che andrà in onda il prossimo 3 maggio, è stato eliminato il cantautore massafrese Paolo Macagnino, della squadra dei bianchi. Mercoledì 30 aprile il giovane artista tornerà nel suo paese natio e la famiglia, gli amici, i fans e tutti i suoi concittadini si daranno appuntamento al Dream On di Massafra (Ta), per una calorosa festa di bentornato.
Paolo è riuscito ad approdare alla fase finale del programma, coronando gli sforzi fatti in questa prima fase del talent show di Maria De Filippi per mettersi in mostra e ritagliarsi uno spicchio di notorietà. Ribattezzato dai suoi compaesani la tigre di Massafra, è riuscito a far vedere buone doti da combattente e a reggere la pressione di insegnanti esigenti come Rudy Zerbi e Grazia Di Michele, tanto da destare un paragone abbastanza impegnativo con il vincitore dell’ottava edizione, Valerio Scanu, primo classificato al Festival di Sanremo nel 2010. A differenza della maggior parte dei suoi rivali e compagni di squadra, la sua passione per il canto è nata solo di recente, da tre anni, anche se l’ha colpito in maniera totalizzante. Ha passato, infatti, buona parte del suo tempo chiuso nella sua stanza a scrivere i pezzi che poi ha interpretato, con la chitarra come unica compagna. Va peraltro ricordato che il ragazzo pugliese già nel 2009 ha partecipato al “Sanremo Rock Festival” con un suo gruppo, i Noyse, che ha abbandonato nell’anno successivo preferendo dedicarsi alla carriera da solista.
La sua avventura nella prima parte dello show è stata abbastanza contrastata, con una maglia nera presa già nella puntata del 23 novembre, quando ha interpretato Panic Station dei Muse. La sua permanenza è abbastanza travagliata, ma ciò nonostante ricca di soddisfazioni. È passato da essere sottoposto a provvedimento disciplinare per aver danneggiato le strutture del residence che lo ospita, a fine gennaio, alla partecipazione alla Masterclass di interpretazione di Fiorella Mannoia, i primi giorni di febbraio e un mese dopo a quella con il cantante Aloe Blacc, al duetto con Emma Marrone qualche settimana fa.
Nonostante l’esclusione, Paolo tornerà a Massafra con il sorriso e tanta felicità, pronto a stringersi in un caloroso abbraccio con tutti i presenti.
Dream On Cafè – Viale Marconi 223/A – Massafra (Ta)
Infoline: 0998854899
Apertura: 22:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *