Due giovani del Barese morti in un incidente in Albania

Due giovani italiani sono morti in un incidente stradale avvenuto ieri mattina all’alba in Albania, assieme ad altre due persone, di nazionalità albanese. Le vittime sono Angelo Giorgio De Serio, 25 anni di Bari, e Giovanni Sanguedolce, 36enne di Andria, secondo le fonti dell’ANSA. La madre di De Serio è già in Albania per il riconoscimento del cadavere.
Secondo i media locali, il giovane barese aveva una fidanzata albanese, Artenisa Peray, 21enne, da anni residente a Molfetta, anche lei morta nell’incidente, e con la quale era andato ad un matrimonio nella giornata di lunedì, assieme a Sanguedolce ed una quarta persona.
Erano le 4 del mattino quando, di ritorno dal matrimonio, la loro auto (una BMW) è uscita dalla carreggiata mentre viaggiava lungo una strada non asfaltata, finendo in un corso d’acqua profondo 3 metri, nella zona di Velipoje vicino a Scutari, località balneare a circa 100 km a nord di Tirana. Dai rilievi effettati sul posto, pare che il tratto di strada non fosse dotato di segnaletica luminosa. I Vigili del Fuoco giunti sul posto hanno dovuto lavorare per ore per estrarre i corpi delle vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *