Durante la processione, romeno punta una pistola contro i fedeli

Con una pistola ha seminato panico e terrore durante la processione della Madonna Immacolata. Ieri sera, in via lungo Valle, a Massafra, un quarantenne rumeno, Alexandru Iacob, ha prima minacciato di sparare sui fedeli. Sono stati attimi di panico. L’uomo ha ripetutamente premuto il grilletto della pistola che impugnava, puntandola verso la gente che passava da lì in processione. L’arma di colore nero, è risultata poi una pistola giocattolo. I militari dell’Arma dei Carabinieri sono stati attratti dalle urla di alcuni cittadini che contemporaneamente indicavano una persona armata che era sulla soglia di un bar. A quel punto i militari hanno bloccato il cittadino romeno in evidente stato di ubriachezza che, cercando di fuggire, li ha più volte spintonati e strattonati. I militari hanno poi sequestrato l’arma, una pistola a salve modello Beretta 92 calibro 8 mm, priva di tappo rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *