E…..state nei Parchi 2011

Lunedì 1 Agosto alle ore 11 a Marsico Nuovo presso Palazzo Manzoni, sede dell’ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’agri-Lagonegrese si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto di educazione ambientale “E…state nei parchi 2011”. Alla conferenza di presentazione dell’iniziativa “E…state nei parchi” interverranno il commissario straordinario dell’ente parco ing. Domenico Totaro, l’assessore della Regione Basilicata – Dipartimento Territorio, Ambiente e Politiche della Sostanibilità, dott. Agatino Mancusi, i responsabili dei Ceas di Moliterno e Sasso di Castalda, i responsabili di REDUS BASILICATA – Dipartimento Ambiente e Territorio Regione Basilicata e l’E.L.D.A.I.F.P., soggetto qualificato in materia di protezione ambientale e conservazione della natura.

Cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio l’iniziativa sarà realizzato su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di valorizzare e far scoprire le aree di maggior pregio naturalistico, al fine di radicare un senso di tutela e conservazione della natura. In Basilicata, il progetto è proposto dall’Ente Parco in partenariato con il Dipartimento Ambiente della regione Basilicata – SISTEMA REDUS, il Parco Regionale di Gallipoli Cognato e delle Piccole Dolomiti Lucane, l’E.L.D.A.I.F.P. e il Ceas Nuova Atlantide.

L’iniziativa “CAMPO ESPERIENZA NATURA”, promossa dal Parco Nazionale dell’Appennino Lucano – Val d’Agri – Lagonegrese, nell’ambito del progetto “E…state nei Parchi 2011”, è finalizzata ad informare, sensibilizzare ed approfondire la conoscenza del territorio lucano e, in particolare, di quello del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano – Val d’Agri – Lagonegrese e di quello del Parco Regionale di Gallipoli Cognato – Piccole Dolomiti Lucane. Attraverso questa iniziativa, l’Ente Parco dell’Appennino Lucano, in collaborazione con i partners di progetto, si impegna nella diffusione di un comportamento responsabile nei confronti della natura favorendo, al contempo, la crescita del “turismo naturalistico”. L’Ente Parco ha infatti strutturato un network coinvolgendo il Parco Regionale di Gallipoli Cognato, che ospiterà n. 2 cicli di attività “CAMPO ESPERIENZA NATURA”, il CEAS “Piccole Dolomiti Lucane”, il SISTEMA REDUS BASILICATA – Dipartimento Ambiente e Territorio Regione Basilicata e l’E.L.D.A.I.F.P., soggetto qualificato in materia di protezione ambientale e conservazione della natura.

Saranno portate avanti attività educative e ricreative improntate ai principi della sostenibilità ambientale ed al rispetto della diversità biologica e culturale del territorio; tali attività sensibilizzeranno i partecipanti nei confronti della conservazione della natura attraverso metodologie formative. Nello specifico, bambini e ragazzi saranno educati alla tutela ambientale attraverso il coinvolgimento in attività che offrono loro una full immersion nella natura al fine di scoprirla, apprezzarla e viverla assieme ai coetanei. Il progetto si articolerà in un pacchetto di percorsi naturalistici finalizzati alla valorizzazione integrata del patrimonio ambientale e culturale. I percorsi naturalistici avranno una durata di n. 5 giorni ed il programma delle attività da realizzare sarà diversificato a seconda della fascia d’età dei partecipanti. I destinatari delle attività e dei percorsi saranno 320 bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 ed i 16 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *