Ecofuel, Santorsola: “Notificato preavviso diniego parere via”

“A seguito del dettagliato lavoro di valutazione da parte del Comitato VIA Regionale e di un’approfondita istruttoria delle strutture tecniche dell’assessorato in queste ore è stato notificato alla società proponente il preavviso di diniego di parere di compatibilità ambientale per il progetto Ecofuel”. Ad annunciarlo l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia, Mimmo Santorsola, a seguito dell’avvenuta notifica al proponente.
“Rimangono non superate alcune questioni di grande rilevanza sul piano ambientale – prosegue Santorsola – tra cui l’indeterminatezza del quadro emissivo associato al processo di produzione di combustibili dalla polimerizzazione della plastica, il carattere sperimentale dell’impianto che non permette di studiare la fattibilità del progetto sulla base di dati storici relativi ad altri impianti similari e, infine, la parte relativa ai rischi connessi al trattamento di liquidi infiammabili in particolari condizioni di pressione e temperatura”.
“Sulla base di questi elementi, di natura tecnica, il Comitato Via e le strutture tecniche dell’Assessorato hanno inteso preannunciare il proprio diniego alla compatibilità con territorio del progetto. E’ giusto comunicare adesso l’esito dell’istruttoria che, in questa fase, concede un periodo al proponente per eventuali controdeduzioni, poiché l’iter è giunto ad un punto concreto cristallizzato da un atto ufficiale. Mi piace sottolineare – conclude Santorsola – che questo percorso si è svolto lontano dagli articoli di giornale, in piena autonomia del Comitato e delle strutture che svolgono le proprie valutazioni non sulla base di condizionamenti politici ma all’evidenza di dati tecnici, procedurali e di natura legale. Non posso che esprimere soddisfazione per la terzietà che i soggetti hanno tenuto rispetto al dibattito sul tema in ambito territoriale e regionale e rinnovare la mia fiducia nel lavoro che questi organi svolgono ogni giorno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *