Elezioni amministrative Basilicata 2021, venticinque comuni al voto

La data delle elezioni amministrative 2021 al momento non è stata fissata. C’è infatti quello che dovrebbe essere il calendario ordinario, ma tutto dipenderà dall’evoluzione della situazione Coronavirus in Italia. Il Viminale potrebbe scegliere una data compresa tra la fine di maggio e l’inizio di giugno, naturalmente Covid permettendo. La legge elettorale in vigore prevede, nei comuni sopra i 15.000 abitanti che qualora nessuno dei candidati dovesse riuscire a ottenere il 50% dei voti (40% in Sicilia) , si terrà il ballottaggio tra i due più votati dopo due settimane. Nei comuni sotto i 15.000 abitanti, le elezioni amministrative invece si svolgono in un unico turno dove a essere eletto è il candidato capace di ottenere anche un solo voto in più rispetto ai suoi avversari. In Basilicata sono venticinque i comuni chiamati al voto.

In Provincia di Potenza: Balvano, Campomaggiore, Cancellara, Carbone, Castelluccio Inferiore, Fardella, Ginestra, Grumento Nova, Lauria, Melfi, Oppido Lucano, Paterno, Rionero in Vulture, San Chirico Raparo, San Martino d’Agri, Sarconi, Teana, Tramutola, Trecchina, Viggianello.

In Provincia di Matera: Pisticci, Ferrandina, Aliano, Montescaglioso, Oliveto Lucano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *