Elezioni Rls, Fim Cisl si conferma primo sindacato alla Pcma

La Fim Cisl si conferma con ampio margine prima sigla sindacale nello stabilimento Pcma di Tito anche alle elezioni per il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (Rls) che si sono tenute ieri e oggi. Nell’azienda metalmeccanica dell’indotto Fca, che conta un centinaio di dipendenti, la sigla sindacale della Cisl ha infatti ottenuto il 60 per cento dei voti ed eletto, quale unico Rls aziendale, Donato Sabia, già delegato sindacale nella stessa azienda. Soddisfatto per la forte partecipazione al voto (93%) e per l’esito delle elezioni il segretario generale Gerardo Evangelista: “Le ultime votazioni delle Rsa e quelle di oggi hanno confermato che la Fim Cisl è ampiamente il primo sindacato in questa importante realtà industriale. Questo risultato rafforza l’importante successo ottenuto dalla nostra organizzazione negli ultimi rinnovi. Un grazie va al nostro leder Donato Sabia e a tutta la squadra Fim che si è spesa senza risparmio. Un particolare ringraziamento – ha concluso il sindacalista della Fim – va a tutti i lavoratori per la fiducia espressa alla nostra organizzazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *