Elezioni Rsa Teksid di Carmagnola (TO), l’Ugl metalmeccanici elegge 2 delegati

Si sono svolte le votazioni per il rinnovo della Rsa nel sito produttivo della Teksid di Carmagnola. Grande risultato della Uglm che si ben posiziona con il 16,2% dei consensi eleggendo due delegati: sono Rino Tamasco e Vito Petragallo, frutto di lavoro continuo e costante del segretario regionale del Piemonte Silvia Marchetti e del segretario provinciale di Torino, Ciro Marino.

“Un ringraziamento particolare va a Pietragallo che con il suo coordinamento ha messo in piedi una squadra di candidati capaci ad ottenere un buon risultato che non era per niente scontato in un territorio frustato da crisi industriali – commenta Ciro Marino -. A nome di tutta la Federazione del Piemonte si ringraziano i componenti della Commissione Elettorale Ugl e gli iscritti che hanno dato forza e stimolo al rappresentante Pietragallo il quale, unitamente al collega Tamasco, sono riusciti a coinvolgere i lavoratori che hanno espresso il loro consenso a favore della Uglm. Certamente la nostra o.s. non farà mancare il sostegno a difesa della produzione, dell’occupazione e dei diritti dei lavoratori. Inoltre – conclude il Segretario Provinciale, Marino – un’attestato di gratitudine và a tutti i candidati della lista che hanno permesso alla Uglm di registrarsi ad una percentuale molto alta di consensi ed essere ora un punto di riferimento nel sito Piemontese”.

Dalla Segreteria Nazionale Ugl Metalmeccanici si esprime soddisfazione per tale risultato dove come sempre l’Ugl è in prima linea nell’interpretare le istanze di un mondo del lavoro che cambia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *