Elisa Live – ‘L’anima vola Tour 2014’

Nella serata di domenica, 16 marzo 2014, “l’Anima Vola Tour” è approdato al PalaFlorio di Bari. La cantautrice di Monfalcone ha entusiasmato i propri fans, in circa due ore e mezzo di concerto, con uno show pop pieno di grinta e di sorprese elettroniche, passando attraverso gli storici pezzi rock (Labyrinth, Together e Cure me).

Il palco, che si estende nel parterre per circa una trentina di metri, sembra essere stato ideato per permettere ad Elisa, e la sua band (5 musicisti e 3 coriste), di abbracciare idealmente e realmente il proprio pubblico grazie all’energia e alla vitalità della bella, e sempre sorridente, cantautrice friulana.

La scaletta, strutturata sapientemente con un mix emozionante fra i nuovi brani dell’ultimo lavoro e gli storici successi, è intervallata da alcuni omaggi che, la Toffoli, ha voluto regalare ai propri fans per trasferire un fantastico tocco di teatralità nel PalaFlorio. Da Madama Butterfly di Puccini a Django di Quentin Tarantino, passando dalla Costituzione Italiana con la recita di parte dell’art I della stessa.

Al centro dello show Elisa, alla chitarra, ha differenziato questa tappa del suo Tour eseguendo su richiesta del pubblico la bellissima “Gift”.

Nel finale tutta la band si scatena. In “Prayer” Elisa, affiancata dalle sue tre coriste, esalta la platea esibendosi con il bongo, mentre su “Maledetto Labirinto” la cantante e le coriste ballano scatenate sul palco fra giochi di luci, effetti tridimensionali e ritmi pompati.

Lo staff di OltreFreePress ringrazia la F & P Group e Parole & Dintorni per la disponibilità e la cordialità mostrata.

SCALETTA DELL’ ANIMA VOLA TOUR:

Non fa niente ormai

Un filo di seta negli abissi

Lontano da qui

Specchio riflesso

Pagina bianca

A modo tuo

L’Anima vola

Labyrinth

Bridge opera butterfly (Solo al piano con vocalist)

Qualcosa che non c’è

Dancing

E scopro cos’è la felicità

Ecco che

Luce

Rainbow

Preludio Django

Ancora qui

Eppure sentire

Heaven out of hell

Elisa alla chitarra esegue brani a richiesta del pubblico ( Gift)

Interlude (accennata)

Pearl days

Vortexes

Broken

Ti vorrei sollevare

Una poesia anche per te

Rock your soul

Prayer

Maledetto labirinto

Stay

Gli ostacoli del cuore

Together

Bis:

It is What It Is

Cure Me

Massimo Morelli – Rosa Vacca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *