‘Elisir d’amore’ al Parco della Grancia

Nell’ambito della rassegna “Suoni e Natura. Grandi Spettacoli Musicali – Parco della Grancia”, va in scena la LIRICA AL PARCO DELLA GRANCIA
Con “L’ELISIR D’AMORE”. Opera lirica in due atti di Gaetano Donizetti martedì, 5 agosto 2014, ore 21,00
Anfiteatro Parco della Grancia – BRINDISI DI MONTAGNA (PZ)
“L’Elisir d’Amore” è un’ opera in due atti musicata da Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani.
Definita in partitura melodramma giocoso, rientra a pieno titolo nella tradizione dell’opera comica, anche se in essa trova ampio spazio l’elemento patetico, che raggiunge la sua punta più alta nel brano più noto: la romanza cantata dal protagonista Nemorino, “Una furtiva lagrima”, brano entrato nel cosiddetto repertorio. L’opera andò in scena per la prima volta il 12 maggio del 1832 al Teatro della Cannobiana di Milano, che l’aveva commissionata in sostituzione di un’opera che non era stata preparata in tempo da un altro autore.
La messa in scena de “L’Elisir D’Amore” al Parco della Grancia vedrà all’opera l’Orchestra Sinfonica Lucana e il Coro Lirico Euromediterraneo. La regia dell’allestimento è di Giovanni Caruso, la direzione d’orchestra è affidata a Dejan Savic. A dirigere il coro sarà Emanuela Di Pietro. I costumi sono stati disegnati dalla sartoria Smangrilla. La fonica viene realizzata da Olindo Linguerri. Questi i nomi dei cantanti lirici-interpreti principali: Paola Santucci nel ruolo di Adina; Max Iota è Nemorino; Belcore sarà interpretato da Daniele Antonangeli, Alessandra della Croce vestirà i panni di Giannetta; Luigi Pisapia sarà Dulcamara. La direzione artistica dell’allestimento è affidata al M° Pasquale Menchise.

INFO&TICKETS: 334/8769772-380/1762330.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *