Eosolare Pielle campione under 13

E’ stata una finale tutta materana quella per l’assegnazione del titolo regionale under 13 di pallacanestro. La formula ha previsto nel fine settimana nella giornata di sabato, a Bernalda, le semifinali dove si sono incrociate le prima contro la seconda dei rispettivi gironi provinciali, la domenica al Palalanera la finalissima. Durante la prima gara di semifinale la Virtus ha vinto contro il Nuovo Basket Potenza, mentre l’Eosolare Pielle ha battuto l’Emme Infissi per 100-39. La finale, per l’assegnazione del titolo regionale, quindi, si è disputata tra le due squadre materane. La gara non è mai stata in forse, ad eccezione del primo quarto, terminato sul 16-21 dove la Virtus ha applicato una difesa a uomo, molto concentrata nella campana e con l’handicap per l’Eosolare Pielle di avere il capitano Lorenzo D’Ercole già gravato di tre falli. Ma coach Cotrufo, come suo solito, ha predicato calma e trasmesso serenità ai suoi ed i risultati non si sono fatti attendere.

Con un gioco fluido in attacco l’Eosolare è andata al riposo lungo con 15 punti di vantaggio (26-41); poi già dal terzo quarto la girandola dei cambi per dare gloria a tutti i dodici componenti la squadra che hanno conquistato questo importante successo. Da registrare l’ottimo inserimento del lungo Lippolis, affacciatosi da pochi mesi nel mondo del basket e che già è entrato a far parte dei meccanismi di gioco di Cotrufo. “Tutta la squadra merita il plauso – ha affermato Rocco Dimasi, Amministratore dell’Eosolare, sponsor della squadra – ovviamene cominciando dai tecnico Luciano Cotrufo, e dal suo assistente Francesco Lsito, che ha saputo sostituirlo senza farlo rimpiangere durante i momenti di difficoltà. Poi tutti i ragazzi che hanno avuto un comportamento esemplare, sia in campo che fuori, un campionato senza una sconfitta non capita tutti i giorni. Adesso per questi ragazzi stiamo programmando una trasferta all’estero, forse in Giordania”.

Al termine della gara i coach Cotrufo e Losito si sono chiusi negli spogliatoi ed hanno ringraziato i ragazzi per il loro impegno profuso durante questo anno sportivo. Ma le attività della Pielle non sono ancora terminate: il prossimo fine settimana sarà impegnata nella finale regionale “Under 14”, il prossimo 22 maggio ad un torneo riservato alla categoria “aquilotti” a Salerno, dal 27 al 29 maggio alle finali nazionali del 3 contro 3 a Jesolo, dal 1 al 5 giugno al “Torneo Mazzetto” di Padova riservato alla categoria “Esordienti”, e poi tanti altri impegni per le diverse categorie fino al termine di giugno.

Questo il tabellino della finalissima:

VIRTUS MATERA –EOSOLARE PIELLE MATERA 57-77

VIRTUS MATERA: Zaccaro 5, Fiore 21, Bianco, Capriotti 2, Quarta 4, Montemurro 15, Alba, Rizzi 2, Lamacchia, Cotugno 8, Coretti. All. De Stradis. Assistente Conterosito.

EOSOLARE PIELLE MATERA: Lippolis, Loperfido R. 6, Rondinone 2, Cospito 2, Maremonti 4, Di Perno 3, LoperfidoG. 13, De Palo 4, Paolicelli 7, Di Monte 9, Tornese 9, D’Ercole18. All. Cotrufo. Assistente Losito.

Arbitri: Conterosito e Spinello di Matera.

Parziali: 16-21; 10-20 (26-41); 15-15 (41-56); 16-21 (57-77).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *