Epifania a Ruoti, suggestivo l’arrivo dei Re Magi nel centro storico

Entusiasmo ed emozione per il secondo appuntamento di ieri a Ruoti in occasione delle cantine aperte. Il corteo storico, realizzato anche con la partecipazione dei figuranti di Sant’Angelo Le Fratte, ha avuto un momento magico grazie all’arrivo dei Re Magi tra le vie del centro storico che hanno completato il suggestivo scenario della Natività, realizzata in una delle tipiche e storiche cavità ruotesi. A fare da cornice all’evento, le musiche tradizionali delle zampogne suonate da maestri cilentani del gruppo Lanternina folk.
Tutta la manifestazione è stata contornata da stand enogastronomici, presenti, tra gli altri, le aziende agricole di Cancellara con il suo formaggio pecorino, quella di Tricarico, di Trivigno, con i prodotti a base di miele. Numerose anche le visite nelle cantine che hanno ospitato gallerie fotografiche, mostre di costumi tradizionali e antichi mestieri.
“Fondamentale il contributo degli altri comuni a sottolineare una sinergia di interazione anche nella organizzazione degli eventi. Tutto ciò contribuisce a creare una rete di collaborazione ed aderenza al nostro territorio lucano. – dichiara il Sindaco di Ruoti Anna Maria Scalise – Sono convinta che il recupero della tradizione e dei nostri semplici e genuini valori, devono servire a dare senso e uno sviluppo più equilibrato alla nostra società, e questo penso debba essere trasferito ai giovani in maniera più incisiva”, conclude Scalise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *