Esemplari di Cavalieri d’Italia avvistati nella diga di Montecotugno

All’incirca una trentina gli esemplari di Cavalieri d’Italia visti sorvolare e sostare nella diga di Monte Cotugno a Senise. Gli eleganti esemplari si sono concessi una pausa sulle sponde dello splendido specchio d’acqua di Monte Cotugno, dove già furono avvistati in altre occasioni negli anni precedenti.
Il Cavaliere d’Italia (Himantopus himantopus) è un uccello acquatico della famiglia dei Recurvirostridi che vive in paludi e le lagune poco profonde, con sponde sabbiose e sassose. Presenza massiccia in Europa, intorno al Mar Mediterraneo, e a nord fino alla Germania e al Regno Unito, mentre in Africa sia sulle coste mediterranee che in Madagascar. In Italia si stima vivano circa 4000-5000 coppie di Cavaliere d’Italia, seconda popolazione europea per importanza dopo quella spagnola, dove infatti nidificano circa 12000 coppie. Le zone più gettonate sono Sardegna, Sicilia e, in misura monire, nelle saline di Comacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *