FAL, venerdì 26 possibili disagi per lo sciopero nazionale di 24 ore

Possibili disagi su treni e autobus delle Ferrovie Appulo Lucane dopodomani, venerdì 26 marzo, a causa di uno sciopero nazionale di 24 ore del settore Trasporto Pubblico Locale, al quale hanno aderito anche Cgil, Cisl, Uil, Cisal, e Ugl di Puglia e Basilicata.
Ai sensi dell’art. 9 della delibera in attuazione della Legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali, si rende noto che la motivazione dello sciopero è “Vertenza rinnovo CCNL Autoferrotranvieri internavigatori (Mobilità Tpl)”. Si informa inoltre che la percentuale di adesione registrata dalle sopra citate OO.SS. all’ultimo sciopero unitario è stata del 7,09% in Puglia e dell’11,85% in Basilicata. Saranno comunque assicurati tutti i servizi nelle fasce di garanzia, ossia dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30.
Ulteriori info e orari sul sito www.ferrovieappulolucane.it e sulla pagina Facebook aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *