Fca Melfi, operaio colto da infarto perde la vita

Tragedia alla Fca di Melfi, dove un operaio di Potenza di 46 anni è morto mentre si trovava a lavoro a causa di un infarto fulminante. In seguito all’accaduto le attività all’interno dello stabilimento sono state completamente sospese. A nulla, purtroppo, sono valsi i tentativi dei sanitari del 118, giunti in eliambulanza da Potenza, per salvare la vita all’operaio, deceduto praticamente sul colpo. Il magistrato di turno effettuerà i rilievi e gli approfondimenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *