Fca, Spera (Ugl): “Nessun pregiudizio sull’eventuale alleanza con Gm”

“Non abbiamo nessun pregiudizio su un’eventuale alleanza con Gm”. Così il segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, commenta l’ipotesi sostenuta dall’ad Fca, Sergio Marchionne.
Per il sindacalista “la storia della fusione con Chrysler ci ha insegnato che se un’azienda italiana è in grado di comprendere le dinamiche della globalizzazione e di puntare sulla competitività delle sue produzioni, a partire dalla valorizzazione delle professionalità e del know-how dei lavoratori, può vincere la sfida imposta dall’internazionalizzazione dei mercati. In tale logica – conclude Spera – un accordo con Gm potrebbe essere l’occasione per rafforzare ulteriormente la presenza di Fca nel mondo e, di conseguenza, sostenere anche i suoi stabilimenti italiani, che restano un nodo essenziale dell’organizzazione del Gruppo, come dimostrano gli investimenti ad essi destinati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *