Foggia, i Carabinieri arrestano pusher e suoi acquirenti

I Carabinieri della Compagnia di Foggia hanno tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti un giovane foggiano, Giovanni Catalano, di 25 anni, pregiudicato con precedenti specifici. Dopo un’attività di osservazione e pedinamento iniziata alle prime luci dell’alba, i Carabinieri sono intervenuti per arrestare il ragazzo, colto in flagranza mentre vendeva ad un gruppo di ragazzi dell’hashish. Alla vista dei militari il gruppo di giovani si è disperso, ma dopo un breve inseguimento a piedi i Carabinieri sono riusciti a fermarne cinque (il pusher, un giovane tossicodipendente marocchino, una coppia di ventenni ed un ragazzo appena quindicenne).
I giovani, dopo essere stati tutti portati in caserma, sono stati segnalati alla Prefettura come consumatori, mentre il malfattore, che aveva “rilevato” la piazza dell’amico arrestato sabato scorso, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
A seguito della perquisizione, Catalano è stato trovato in possesso di 27 dosi di hashish, già suddivise in piccole confezioni pronte per la vendita, per un totale di circa 31grammi, e di 30 euro, considerati dagli investigatori il provento dello spaccio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *