Foggia, Finanza e Carabinieri arrestato 5 persone per associazione a delinquere e truffa all’Inps

I militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Foggia hanno arrestato 5 persone nell’ambito una operazione di polizia giudiziaria coordinata dalla Procura della Repubblica. Contestati a vario titolo i reati di associazione a delinquere, autoriciclaggio, truffa aggravata e false fatturazioni. A quanto si apprende, gli indagati sono accusati di aver imbastito una serie di truffe ai danni dell’Inps Istituto nazionale di previdenza sociale. Sequestrati diversi immobili, tre società e altri beni per un valore complessivo stimato in oltre due milioni di euro. Un centinaio, in tutto, i militari coinvolti nell’operazione, chiamata ‘Hydra’, del Nucleo di polizia Economica-Finanziaria della Guardia di Finanza e del Nucleo Investigativo dei Carabinieri, con i rispettivi Nuclei Elicotteri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *